SOPPRESSIONE SISTRI DAL 01/01/2019

1 Novembre 2017 By 0 Comments

L’articolo 6 del D.L. 14 dicembre 2018, n . 135 (“Decreto-legge Semplificazioni”), in vigore dal 15 dicembre 2018, prevede dal 01/01/2019:

1) la soppressione del Sistema di Controllo della Tracciabilità dei Rifiuti (SISTRI) e conseguentemente non sono dovuti i contributi;

2) fino alla piena operatività di un nuovo sistema gestito direttamente dal Ministero dell’Ambiente i soggetti OBBLIGATI garantiscono la tracciabilità dei rifiuti effettuando gli adempimenti già previsti in precedenza (tenuta dei Registri di carico e scarico rifiuti, accompagnamento dei rifiuti durante trasporto con il Formulario di trasporto rifiuti e trasmissione annuale alla CCIAA del Modello Unico di Dichiarazione Ambientale – MUD);

3) sono abrogate tutte le norme introdotte ai fini dell’operatività del SISTRI (D.Lgs. 205/2010, D.L. 101/2013, D.L 78/2009 e norme attuative ad esse collegate).

 

Per informazioni contattaci:  0105530077 assistenzaclienti@cpsconsulenza.it

Tag: